Come è possibile pagare così poco per la bolletta della luce?

La risposta è molto più semplice di quello che credi:
attraverso un sistema di ultima generazione che permette di condividere l'energia con una rete di impianti fotovoltaici.

ENTRA NEL CLUB 9,90!
Non è una bufala
Valgono più i fatti delle parole

Valgono più i fatti delle parole

Basta credere nella condivisione dell'energia.

Tu, Marco e Alice (e tanti altri) avete installato un fotovoltaico. L’energia che producete però non è costante: a volte è troppa, a volte non basta e dovete comprarla dal gestore nazionale.

Per essere del tutto indipendenti, decidete di installare uno di questi sistemi intelligenti per gestire l’energia, utilizzando speciali batterie di accumulo — le più durevoli in assoluto: batterie al litio-ferro-fosfato garantite per oltre 25 anni.

In questo modo create una rete di produttori-consumatori: ciascun nodo della rete può accumulare il suo surplus di energia e cederlo a chi, in un determinato momento, non ne ha a sufficienza.

Il servizio è totalmente decentralizzato e ogni nodo ha sempre tutta l’energia di cui ha bisogno, ma grazie al consumo collaborativo (energy sharing) ognuno paga solo una minuscola tariffa fissa al mese: 9,90 euro.

  • Installazione

    Installi un impianto fotovoltaico dotato di una batteria che immagazzina l'energia.

  • Entri nel club

    Entri a far parte di una rete di impianti fotovoltaici con il sistema Smart Grid.

  • Condividi

    Quando non hai energia a sufficienza puoi usufruire di quella prodotta in eccesso dagli altri (e viceversa).

  • Paghi solo 9,90 € al mese

    Grazie alla condivisione dell'energia tra gli utenti il costo mensile è fisso...per tutti. Per sempre.

Scegliere le energie alternative significa immaginare un futuro diverso e iniziare a costruirlo oggi.

Se anche tu sei stanco di sprecare i tuoi soldi e vuoi risparmiare sull'energia che consumi...

Come funziona
Come funziona
Come funziona
Come funziona

Come funziona questa tecnologia per gestire l'energia?

La Bolletta a Costo Quasi Zero funziona grazie alla tecnologia Smart Grid: un software intelligente che collega tra loro le varie batterie di accumulo dei nodi della rete e che, a seconda dei bisogni e grazie a un monitoraggio costante, ridistribuisce l’energia fra i vari membri del sistema.

Uno dei nostri punti di orgoglio è il massimo rispetto dell’edificio in cui installiamo l’impianto (che si collega al quadro elettrico con soli due fili).

Limitiamo l’impatto estetico dei cavi che “scendono” dal tetto, evitiamo infiltrazioni d’acqua nel tetto e siamo sempre disponibili, anche dopo l’installazione, per risolvere immediatamente eventuali problemi tecnici, che individuiamo grazie al monitoraggio a vita del tuo impianto.

Quanto costa tutto questo?

Premesso che ogni soluzione dipende dalle tue necessità e da molti fattori come: la dimensione, il tipo di casa, i consumi medi e così via...possiamo comunque darti alcune indicazioni di massima.

Fotovoltaico Sunpower 3kw

6.800 €

Sunpower serie MAX 
Garanzia 25 anni
Batterie di accumulo
Gestione pratiche
Monitoraggio
Installazione 2 gg
Autosufficienza
Condivisione energia
Rendimento garantito
Assicurazione All-risk 5 anni

Fotovoltaico + batteria 3kw

11.000 €

Sunpower serie MAX 
Garanzia 25 anni
Batterie di accumulo
Gestione pratiche
Monitoraggio
Installazione 2 gg
Autosufficienza
 Condivisione energia
Rendimento garantito
Assicurazione All-risk 5 anni

Fotovoltaico Club 9,90 3kw

12.900 €

Sunpower serie MAX 
Garanzia 25 anni
Batterie di accumulo
Gestione pratiche
Monitoraggio
Installazione 2 gg
Autosufficienza
Condivisione energia
Rendimento garantito
Assicurazione All-risk 5 anni

Contatti Bruschini impianti S.r.l.

Il modo migliore per capire se una scelta è giusta è metterla alla prova.

Mettici alla prova ora! Chiamaci, oppure compila questo modulo di contatto e scopri il mondo del Club 9,90 e dell'energia condivisa.

Con l'invio del presente modulo acconsento al trattamento dei dati personali trasmessi. Consenso esplicito secondo il D.Lgs 196/2003 modificato dal d.lgs. 101/2018 di adeguamento al GDPR.